ANAC: sospensione annotazione delle notizie utili non costituenti false dichiarazioni

Come già segnalato in precedenti news, il T.A.R. Lazio, sede di Roma*, ha chiarito che la mera valenza di pubblicità notizia delle circostanze annotate come utili sul casellario degli operatori economici tenuto dall’ANAC e il fatto che le stesse non impediscano, in via automatica, la partecipazione alle gare, non esonera l’Autorità da una valutazione in ordine all’interesse alla conoscenza di dette vicende, la cui emersione deve avvenire in forza di un processo motivazionale che, per quanto sintetico, non può ridursi ad una assertiva affermazione di conferenza della notizia.
Leggi tutto

COMMISSARI DI GARA ED ALBO NAZIONALE ANAC : TERMINI E MODALITA’ APPLICATIVE ALLA LUCE DELLE NOVITA’ DEL DECRETO SBLOCCA-CANTIERI

Quella relativa all’operatività dell’Albo nazionale dei componenti delle commissione giudicatrici, previsto all’articolo 78 del Codice dei Contratti Pubblici, è forse una delle norme di più controversa e travagliata applicazione dell’intera disciplina degli appalti, così come prevista nel D.Lgs. 50/2016.
Leggi tutto

LA REVISIONE DEL CODICE APPALTI NEL DISEGNO DI LEGGE DELEGA: ALCUNE RIFLESSIONI SUI POSSIBILI SCENARI

Lo scorso 28 febbraio il Consiglio dei Ministri ha approvato il disegno di legge delega che incarica il Governo di adottare uno o più decreti legislativi per il per la razionalizzazione, il riordino, il coordinamento e l’integrazione della normativa in materia di contratti pubblici, nella necessità di superare le attuali criticità e problematiche operative, nonché di uniformarsi alle prescrizioni dell’UE, adeguando la disciplina interna alle Direttive 23, 24 e 25 del 2014.
Leggi tutto