skip to Main Content

SU LEGAL COMMUNITY UN’ALTRA IMPORTANTE VITTORIA DI PISELLI&PARTNERS AL CONSIGLIO DI STATO

Con un team legale guidato dal Founding Partner Pierluigi Piselli e composto dagli Avv.ti  Alessandro Bonanni, Daniele Bracci e Patrizio Giordano, il nostro Studio ha assistito con successo dinanzi al Consiglio di Stato l’Impresa Cimolai per l’annullamento della sentenza del TAR del Veneto che, in primo grado, aveva accolto il ricorso di Fincantieri, escludendo temporaneamente la ditta friulana dalla procedura aperta per l’affidamento della manutenzione delle paratoie del Mose, indetta dal Consorzio Venezia Nuova.

All’esito del contenzioso, il Consiglio di Stato ha riammesso la Cimolai, stabilendo un importante principio di diritto nel campo degli appalti di manutenzione.

Cimolai aveva infatti allegato in gara – tra gli altri – due contratti concernenti la produzione e la conseguente fornitura di n. 23 paratoie della bocca di Lido Treporti (le stesse paratoie su cui dovrà essere effettuata la manutenzione oggetto dell’appalto in questione), nonché la produzione e la conseguente fornitura di n. 16 paratoie del canale di Panama, così dimostrando un know-how specifico certamente utile per la manutenzione dell’opera strategica.

Secondo i giudici di Palazzo Spada, la pregressa esperienza nella realizzazione di un’opera garantisce la piena conoscenza di tutti gli elementi che saranno oggetto della successiva manutenzione e assicura un’adeguata capacità nella derivata attività di manutenzione, a maggior ragione nel caso in cui l’attività di manutenzione consista nella integrale ripetizione di attività già svolte in sede di fabbricazione.

Il Consorzio Venezia Nuova dovrà dunque riavviare la procedura, selezionando l’offerta migliore.

Back To Top
Cerca