skip to Main Content

SU LEGAL COMMUNITY LA VITTORIA DI PISELLI&PARTNERS CON SAVE AL CONSIGLIO DI STATO

Con un team legale coordinato dal Founding Partner Pierluigi Piselli e composto da Alessandro Bonanni, Daniele Bracci e Giuseppe Imbergamo, in collaborazione con l’Ufficio Legale del Gruppo Save S.p.A., il nostro Studio ha assistito vittoriosamente la Concessionaria dell’Aeroporto Internazionale di Venezia Marco Polo Tessera, in un articolato contenzioso amministrativo definito con sentenza del Consiglio di Stato dell’8 marzo 2021, n. 1918.

Accogliendo le tesi difensive di SAVE , i Giudici di Palazzo Spada hanno confermato la legittimità della gara bandita da Save S.p.A., già riconosciuta in primo grado dal TAR Veneto, in relazione all’affidamento dei servizi di handling nel settore dell’aviazione commerciale, area “airside”, dell’Aeroporto di Venezia (attività di carico/scarico di bagagli, merci e posta, e di assistenza a operazioni in pista).

Nell’esprimersi sulla controversia in esame, il Consiglio di Stato ha avuto modo di affermare alcuni importanti principi sulla natura giuridica del contratto di handling, e in particolare sulle subconcessioni aeroportuali e sulla distinzione tra attività aviation e non aviation.

I Giudici di Palazzo Spada hanno inoltre affrontato le complesse tematiche relative alla natura delle società di gestione aeroportuale e al rapporto tra la fase di verifica dei requisiti e il provvedimento di aggiudicazione.

 

 

 

 

Back To Top
Cerca