INTERVISTA AL PROF. MAURO MICCIO IN OCCASIONE DELL’APERTURA DELL’ANNO GIUDIZIARIO DEL TAR LAZIO 2020

Produttività migliorata, ma ancora molti abbandoni, a causa della lunghezza dei procedimenti. Questo uno dei passaggi fondamentali della relazione del Presidente del Tar del Lazio, Antonino Savo Amodio, per l’inaugurazione dell’Anno giudiziario 2020, avvenuta venerdi 21 febbraio u.s.

In tale occasione, il Prof. Mauro Miccio ha sottolineato che “Le nuove tecnologie possono consentire una velocizzazione dei tempi della pubblica amministrazione, rendendo più sereno ed efficace il processo decisionale, utilizzando la Procedura Amministrativa Assistita.”