VINCOLO DEL PREZZO MASSIMO DI CESSIONE DELL’IMMOBILE IN REGIME DI EDILIZIA AGEVOLATA EX ART. 35, LEGGE 22 OTTOBRE 1971, N. 865. NUOVI SCENARI.

Recenti provvedimenti adottati dall’Amministrazione Capitolina sull’affrancazione del vincolo del prezzo massimo di cessione dell’immobile in regime di edilizia agevolata ex art. 35, legge 22 ottobre 1971, n. 865, a seguito della nota sentenza delle Sezioni Unite della Corte di Cassazione n. 1835 del 16 settembre 2015, hanno aperto scenari che potrebbero incidere sul mercato immobiliare e sul relativo contenzioso.
Leggi tutto

IMMINENTE LA SCADENZA PER LE OSSERVAZIONI E LE PROPOSTE OPERATIVE SULLE LINEE GUIDA ANAC IN MATERIA DI RATING D’IMPRESA

Il 29 giugno 2018 è scaduto il termine per la presentazione delle osservazioni e delle proposte operative sulle Linee Guida ANAC recanti “Istituzione del rating di impresa e delle relative premialità”. Si tratta di un importante atto attuativo reso su un…

Leggi tutto

RESPONSABILITÀ PRECONTRATTUALE DELLA P.A.: CONFIGURABILE ANCHE PRIMA DELL’AGGIUDICAZIONE (AD. PL. N. 5 DEL 4.5.2018)

Con la sentenza in commento, l’Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato ha riconosciuto la configurabilità della responsabilità precontrattuale della Amministrazione anche in una fase precedente all’aggiudicazione e a prescindere dal momento in cui il comportamento scorretto sia stato posto in essere, se prima o dopo la pubblicazione del bando, rilevando esclusivamente la violazione dei canoni di correttezza e buona fede, immanenti nell’ordinamento costituzionale.
Leggi tutto