L’INTELLIGENZA ARTIFICIALE NELLA VALUTAZIONE AMMINISTRATIVA, TRA AUTOMAZIONE E OBBLIGO DI MOTIVAZIONE. PRIMI SPUNTI GIURISPRUDENZIALI

L’informatizzazione della valutazione amministrativa sembra un processo ormai inarrestabile. Successivamente alla fase di passaggio dalla “carta” al “digitale”, la prossima sfida che il diritto amministrativo si trova ad affrontare è quello della “decisione robotica”[1], quale provvedimento amministrativo assunto mediante algoritmi…

Leggi tutto

ARTE E TECNOLOGIA: MODELLI 4.0 PER UNA REALE DEMOCRATIZZAZIONE DELL’ARTE

Per usare un termine di Kevin Kelly (L’inevitabile. Le tendenze tecnologiche che rivoluzioneranno il nostro futuro, Il Saggiatore, 2017) , è — a nostro avviso — inevitabile che, anche in mondi che sono particolarmente chiusi e riluttanti verso la innovazione tecnologica, l’evoluzione dei mezzi digitali abbia un ingresso sempre più importante. Anzi, tanto più questi mondi sono restii, tanto maggiore sarà lo sconvolgimento in essi.
Leggi tutto

BLOCKCHAIN PER L’E-PROCUREMENT: ECCO LE NUOVE FRONTIERE DEGLI APPALTI PUBBLICI

L’attuale sistema di eProcurement è un importante step per la digitalizzazione della PA, ma deve essere considerato solo un punto di partenza verso una contrattualistica pubblica che riesca a fare tesoro di tecnologie come blockchain e cognitive procurement. Ecco con quali vantaggi.
Leggi tutto