skip to Main Content

SETTORI ECONOMICI
Costruzioni
Energia e sviluppo sostenibile
Real Estate
Sanitario, farmaceutico e biotecnologie

SEDE
Roma

LINGUE
Italiano, inglese, spagnolo

BIOGRAFIA
Laureata in giurisprudenza presso l’Università LUISS Guido Carli di Roma nel novembre 2016 con tesi in Diritto Civile.

Nel percorso accademico ha intrapreso un periodo di studi all’estero presso la “Universidade Da Coruna” nell’ambito del progetto “International Summer School”.

Ha svolto la pratica forense presso lo studio Legale Piselli & Partners durante la quale ha maturato una comprovata esperienza nel contenzioso civile, con particolare riferimento all’ambito degli appalti pubblici.

Nel 2019 ha conseguito l’abilitazione alla professione forense ed è iscritta all’Albo degli Avvocati di Roma.

News

CARO MATERIALI: NUOVI INTERVENTI NORMATIVI E SCADENZE PER L’ACCESSO AI FONDI

CARO MATERIALI: NUOVI INTERVENTI NORMATIVI E SCADENZE PER L’ACCESSO AI FONDI Approfondimento a cura di Avv. Alessandro Bonanni, Avv. Stefano De Marinis e Avv. Giorgia Matteucci. Il mosaico dei provvedimenti adottati per affrontare l’emergenza inflativa nel settore degli appalti pubblici di lavori si è arricchito, durante l’estate, di ulteriori e importanti tasselli.   Linee Guida…

Nella conversione del Decreto “PNRR 2” le varianti da “caro materiali”

Dalla conversione del Decreto “PNRR 2” un’apertura del legislatore sulle varianti da “caro materiali”. Approfondimento a cura dell’Avv. Alessandro Bonanni e dell’Avv. Giorgia Matteucci   Tra le tante novità introdotte dalla legge di conversione spiccano le modifiche all’art. 7 (recante: “Ulteriori misure urgenti abilitanti per l’attuazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza”), con cui…

CARO MATERIALI: DALLA CONVERSIONE DEL DECRETO SOSTEGNI-TER IMPORTANTI NOVITÀ SUL FRONTE DEGLI ACCORDI QUADRO E DEL COLLEGIO CONSULTIVO TECNICO

È stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale la legge di conversione del Decreto Sostegni-ter (D.L. n. 4 del 27.01.2022), che ha introdotto misure urgenti di sostegno alle imprese e agli operatori economici, connesse al rilancio dell’economia a fronte del protrarsi dell’emergenza pandemica e al contenimento dei vertiginosi fenomeni inflativi che stanno interessando, tra l’altro, i materiali da costruzione.

Back To Top
Cerca