skip to Main Content

IL PASSAGGIO IN PARLAMENTO NON FUGA I DUBBI SUI CONSORZI STABILI

Le modifiche apportate al Dl n. 32/19 in sede di conversione sono state numerose e rilevanti; dall'introduzione di regimi normativi sperimentali e a termine, sino alla tipologia di procedure previste per l'affidamento dei contratti sotto-soglia, il Legislatore ha introdotto l'ennesimo profondo cambiamento nel sistema della contrattualistica pubblica. Così non è avvenuto per la disciplina dei consorzi stabili, il cui contenuto rispecchia fedelmente quello approvato in sede di adozione del Dl n. 32/19.
LEGGI DI PIÙ

Rivive solo per due mesi il ritorno degli incentivi del 2% sui progetti della Pa

Sfuma definitivamente il tentativo di reintrodurre gli incentivi per le attività di progettazione, di coordinamento della sicurezza e di verifica preventiva della progettazione. In sede di conversione, ha perso, infatti, efficacia la norma del decreto Sblocca-cantieri che aveva modificato l'art. 113 del D.Lgs. n. 50/2016, dedicato agli «incentivi per funzioni tecniche».
LEGGI DI PIÙ

Qualificazione, confermata l’estensione a 15 anni per valutare i requisiti delle imprese

Il decreto-legge n. 32 del 18 aprile 2019, c.d. "Sblocca Cantieri", nel testo emendato dal Senato, è stato definitivamente approvato dalla Camera dei deputati e si appresta ad essere promulgato. La fase della conversione è stata particolarmente travagliata, in quanto numerose disposizioni del decreto-legge sono state oggetto di un ampio dibattito e, in taluni casi, si è giunti a significativi scostamenti rispetto al testo del decreto in vigore dal 19 aprile scorso.
LEGGI DI PIÙ

DECRETO “SBLOCCA-CANTIERI”: DANIELE BRACCI ED UGO ALTOMARE RELATORI CON GIOVANNI DI MATTEO SULLE NOVITA’ DELLA LEGGE DI CONVERSIONE

Il 22 luglio u.s. i nostri Avvocati Daniele Bracci e Ugo Altomare in collaborazione con l'Avv. Giovanni Di Matteo sono stati a Salerno, in qualità di relatori, nella giornata di formazione dedicata allo studio delle novità introdotte dalla legge di conversione del d.l. 32/2019 (c.d. "Sblocca-cantieri"), analizzando in particolare l'impatto delle modifiche sulla normativa vigente
LEGGI DI PIÙ

COMMISSARI DI GARA ED ALBO NAZIONALE ANAC : TERMINI E MODALITA’ APPLICATIVE ALLA LUCE DELLE NOVITA’ DEL DECRETO SBLOCCA-CANTIERI

Quella relativa all’operatività dell’Albo nazionale dei componenti delle commissione giudicatrici, previsto all’articolo 78 del Codice dei Contratti Pubblici, è forse una delle norme di più controversa e travagliata applicazione dell’intera disciplina degli appalti, così come prevista nel D.Lgs. 50/2016.
LEGGI DI PIÙ

DECRETO SBLOCCA-CANTIERI ED APPALTO INTEGRATO: LE MODIFICHE AL CODICE DEI CONTRATTI PUBBLICI

Tra le numerose modifiche che il Decreto-Legge 18 aprile 2019 n. 32 (“Disposizioni urgenti per il rilancio del settore dei contratti pubblici, per l’accelerazione degli interventi infrastrutturali, di rigenerazione urbana e di ricostruzione a seguito di eventi sismici”) mira ad apportare alla disciplina degli appalti pubblici, di particolare interesse risultano le norme in tema di appalto integrato.
LEGGI DI PIÙ
Back To Top
Cerca