avvocato-gianni-di-paolo

Avv. GIANNI MARCO DI PAOLO

Managing Partner

DIPARTIMENTO DI DIRITTO AMMINISTRATIVO

T.  +39 06 8880761
M.  +39 328 2738078
gianni.dipaolo@piselliandpartners.com

AREE DI ATTIVITÀ
Contrattualistica pubblica – stragiudiziale
Contrattualistica pubblica – contenzioso
Contrattualistica pubblica – eticità e anticorruzione
Qualificazione delle imprese (SOA)
Concorrenza ed attività regolate
Project financing, leasing in costruendo e concessioni
Responsabilità amministrativo – contabile e danno erariale
Urbanistica edilizia, real estate e procedimenti espropriativi

SEDE
Roma

LINGUE
Italiano, francese, inglese

BIOGRAFIA

Abilitato al patrocinio dinanzi alle magistrature superiori, l’Avv. Di Paolo è il coordinatore del Dipartimento Amministrativo di Piselli & Partners, per il contenzioso e per la consulenza.

Lo stesso è anche Managing Partner dello Studio, nonché responsabile della sede di Cagliari del medesimo.

Attualmente, inoltre, è docente a contratto presso l’Università degli Studi di Tor Vergata, l’Università degli Studi di Roma Tre e UnitelSardegna. È, inoltre, docente presso la Scuola Superiore dell’Amministrazione dell’Interno (S.S.A.I.) e Telemat S.p.A..

Consulente di enti pubblici e privati, nonché di istituzioni e di operatori economici multinazionali, ha svolto e continua a svolgere un’assidua attività di docente in corsi di formazione e di seminari, collaborando con quotidiani e riviste specializzate nel settore della contrattualistica pubblica e degli appalti, tra cui Italia Oggi e Edilizia e Territorio.

Laureatosi presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Perugia, da oltre un decennio si occupa di contenzioso, consulenza e formazione ad ampio raggio, prediligendo un approccio che coniuga l’attività di studio e di continuo approfondimento e aggiornamento con la necessità di dare risposte pratiche a problemi concreti.

È stato, in particolare, responsabile del settore “Contenzioso Amministrativo” dello Studio Legale Associato Cancrini-Piselli.

È stato, inoltre, consulente prima dell’UTFP (Unità Tecnica di Finanza di Progetto) presso il CIPE, poi dell’IGI (Istituto Grandi Infrastrutture) e del Formez.

Già iscritto nel Registro dei rappresentanti di interessi presso la Commissione UE, ha patrocinato innanzi alla Corte di Giustizia dell’Unione Europea la causa pregiudiziale C-327/12, in tema di tariffe minime previste per il rilascio dell’attestazione SOA, sistema, quest’ultimo, di cui è profondo conoscitore.

Ha collaborato con la World Bank alla redazione del Report Enabling the Business of Agriculture 2017 pubblicato il 7 febbraio 2017.