LA RIVOLUZIONE DIGITALE E LE PROSPETTIVE PER LA CONTRATTUALISTICA PUBBLICA: OPPORTUNITÀ E STRUMENTI PER LA CRESCITA E LO SVILUPPO DEL SETTORE

Nessuna società rimane la stessa per molto tempo, in quanto è soggetta a profonde trasformazioni che possono avere effetti, congiuntamente, sulle sue infrastrutture (base economica), strutture e sovrastrutture (istituzioni, valori e regole). Quando questo avviene, questa contingenza storica può essere…

Leggi tutto

CONSORZI STABILI, CONSORZI ORDINARI E RAGGRUPPAMENTI TEMPORANEI: I CHIARIMENTI DEL CONSIGLIO DI STATO SULLA LORO NATURA GIURIDICA E SUI REQUISITI DI PARTECIPAZIONE ALLE GARE (EX ARTT. 45 E 47 D.LGS. N. 50/2016)

Con la recente sentenza n. 865 del 4 febbraio u.s., la Terza Sezione del Consiglio di Stato ha fatto chiarezza sulle differenze tra consorzi stabili, consorzi ordinari e raggruppamenti temporanei, in particolare con riguardo alla partecipazione a procedure ad evidenza pubblica, nella specie avente ad oggetto l’ammissione a finanziamenti europei.
Leggi tutto

SUDDIVISIONE IN LOTTI E TUTELA DELLE PMI: LA PORTATA DELL’OBBLIGO PER LE STAZIONI APPALTANTI IN OSSEQUIO AL RISPETTO AI PRINCIPI DI CONCORRENZA E ACCESSO AL MERCATO

Consiglio di Stato, Sez. III, 26.09.2018 n. 5534 Nella recente sentenza n.5534 dello scorso 26 settembre, la III Sezione del Consiglio di Stato si è esaustivamente pronunciata sul tema del frazionamento dell’oggetto della gara, mediante la strutturazione della prestazione complessiva…

Leggi tutto

CAM: I CHIARIMENTI DEL MINISTERO DELL’AMBIENTE

Al fine di risolvere e prevenire le problematiche relative alla corretta applicazione, da parte delle Stazioni Appaltanti, del D.M. 11 ottobre 2017 in materia di criteri ambientali minimi da seguire nell’affidamento di servizi di progettazione e lavori per la nuova costruzione, la ristrutturazione e la manutenzione degli edifici pubblici, il Ministero dell’Ambiente ha recentemente fornito importanti indicazioni operative.
Leggi tutto